Fogetech Srl
Richiesta informazioniArea Riservata Cambia lingua
INTE.CO.
Chi SiamoAttivitàReferenze
 

The difference between genius and stupidity is that genius has a limit (A.Einstein).

 
 

Benefici ambientali

 
 
 
 

Tra le energie rinnovabili la Commissione Europea nel “piano d’azione per la biomassa” del dicembre 2005 ha posto come punto centrale la necessità diincoraggiare la produzione di energia da biomasse di origine animale e vegetale per gli innumerevoli vantaggi che offre:

  • perché totalmente rinnovabile,
  • perché reperibile a poca distanza, con minori costi quindi di trasporto e maggiore sicurezza nell'approvvigionamento
  • perché è l’unica a poter essere convertita in combustibile solidi, liquidi o gassosi offrendo flessibilità d'impiego.

La trasformazione in energia della biomassa è considerata una delle azioni a disposizione per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità indicati nel Protocollo di Kyoto,

  • perché permette di ridurre l’utilizzo di combustibili fossili causa di emissioni di gas serra, dipendenza energetica, inquinamento dell’ambiente e  danni alla salute dell’uomo.

I Paesi firmatari del Protocollo di Kyoto, tra cui l’Italia, si sono impegnati a ridurre entro il 1012 le emissioni dei gas serra del 8%, tra i quali il gas metano. Le attività agricole rappresentano a tal proposito una fonte significativa di emissione di metano e protossido di azoto, derivanti sia dai processi digestivi degli animali con le emissioni enteriche sia dalla degradazione anaerobica delle deiezioni animali (suine, avicole, ecc.). La digestione anaerobica dei  reflui zootecnici e dei liquami permette di captare il biogas che si produce da tali sostanze,

  • riducendo quindi le emissioni nocive, ottenendo allo stesso tempo energia utilizzabile all’interno dell’azienda o cedibile alla rete pubblica.
  • abbattendo gli odori emessi nell’ambiente circostante, causa spesso di problemi di vivibilità,
  • diminuendo le emissioni di ammoniaca

Molti Paesi Europei devono affrontare i problemi associati alla sovraproduzione di rifiuti organici industriali, agricoli ed urbani e la possibilità di riutilizzare tali prodotti negli impianti di biogas permette sia di diminuire i volumi di materiale da smaltire e di conseguenza i costi per la collettività, sia di ottenere un substrato stoccabile da impiegare come fertilizzante al posto dei prodotti chimici.

 
 

Come lavoriamo

Impianti di biogas

Impianti fotovoltaici

 
 

INTE.CO. engineering S.r.l.

Via Castelfranco Veneto 79/1
33170 Pordenone – Italia
Telefono 0434.365126 - Fax 0434.253624
Email: info@intecoeng.it
Posta PEC: inteco.engineering@pec.intecoeng.it

Copyright © 2009-2010
INTE.CO. engineering S.r.l.
C.F. e P.IVA 01409720933